• Via Molise, n. 4 - 61032 Fano (PU)
  • Lun-Gio : h. 9:00-13:00 - 14:00-18:00 | Ven: h. 9:00-13:00
  • PER URGENZE: 335 6192827
News OPERAZIONI DI RICONSEGNA AGENZIE EXART.23 ANA 2003 Senza categoria

LA MANDANTE CHIUDE ANZITEMPO I LAVORI DI RICONSEGNA DI UNA AGENZIA REVOCATA E ……….

 

Le operazioni di riconsegna di una Grande Agenzia in Milano, revocata il 30 Giugno 2021. operazioni iniziate il 3 luglio 2021, sospese e poi riprese in data 27 luglio con un procuratore delegato (Studio PRAD).

Le operazioni iniziate al “buio” ( sistema informatico oscurato) e senza alcuna presenza dei dipendenti, oltre 25, tutti invitati e portati nell’agenzia subentrante il giorno della notifica del recesso.

A questo punto Studio PRAD si è concentrata nel ricercare i titoli nella struttura ( sei piani) vuota, prenderne possesso, verificarli  e procedere poi all’elencazione per la riconsegna nelle mani degli Incaricati della Mandante .

Alla data del 15 Gennaio 2022 si era già consegnato alla Mandante oltre 12.000 titoli con oltre 60 verbali giornalieri (escluso Agosto sospeso per ferie)  e restavano ancora oltre 4.000 titoli (quietanze/appendici/polizze e doc).

Si era già provveduto a consegnare hardware, stampanti, poss ecc.. Erano già state rimosse le insegne e tolte dagli uffici tutte le vetrofanie.

Orbene, in data 19/1/2022 gli incaricati dell’impresa ci formalizzavano che per loro le operazioni erano terminate e ci intimavano a riconsegnare il resto entro 15gg.

Studio PRAD pur rimando perplesso nel sentirsi dire una simile affermazione, poi verbalizzata nel giornaliero, non gli rimase altro che fargli notare quante quietanze c’erano ancora da riconsegnare e tutto l’archivio Vivo ( oltre 300.000 fascicoli). per non parlare dell’Archivio morto collocato nello scantinato, un numero di pratiche indefinite.

In data 24 Gennaio 2022, i Revisori dello Studio PRAD visto che il contraddittorio e la presa di possesso della documentazione da parte della Mandante era stata rifiutata, non gli rimase altro che preparare le……scatole, sigillarne e metterle a disposizione per il ritiro della Mandante.

Ora, siamo in attesa che la Mandante ci dica cosa vorrà fare, recuperarle e poi smussarle da sola ?

Vi terremo aggiornati !

Studio PRAD