• Via Molise, n. 4 - 61032 Fano (PU)
  • Lun-Gio : h. 9:00-13:00 - 14:00-18:00 | Ven: h. 9:00-13:00
  • PER URGENZE: 335 6192827
STUDIO PRAD 25° ANNI DI ATTIVITA’
IN COPERTINA News Senza categoria

STUDIO PRAD 25° ANNI DI ATTIVITA’

 

Sembra ieri eppure sono oltre 25 anni che svolgo l’attività amministrativa a tutela degli agenti di assicurazioni.
Mi ricordo che nel 1993 decisi di dare inizio a questa attività mi trovai di fronte alla camera di Commercio di Pesaro che mi rifiutava l’iscrizione perché non comprendeva che tipo di professione era la tutela degli intermediari nel settore amministrativo.
Ancora oggi ho avuto lo stesso problema, nel 2020 quando iscrissi la società a Roma, la Camera di Commercio ebbe la stessa reazione, non riusciva ad inserirmi in nessun settore merceologico e non mi voleva iscrivere.
Solo dopo ripetute relazioni riuscii a far comprendere la professione.
Quanta strada abbiamo fatto, quante interpretazioni abbiamo dato agli Accordi nazionali e più precisamente all’art. 23 – Riconsegne.
La mia esperienza di ex-amministrativo mi ha permesso di dialogare, nelle circostanze delle operazioni di chiusura, con le Mandanti coinvolte è di far riconoscere alcuni diritti degli Agenti sulle procedure di riconsegna.
Ogni tanto, guardo con ammirazione la mia gigante carta geografica appesa nel mio studio, sulla quale ho appuntato con delle bandierine tutti i nostri interventi amministrativi, oltre 1400, in questi 25 anni ..sono tantissimi.

Ogni bandierina una sua storia.

Lo strano di tutto questo e che oggi molte società di assicurazioni non esistono più, come: Bayerische, La Nazionale, la Meie , Siarca/Sicurtà poi Card, Siad e ..tante ..tante altre, per arrivare poi a l’impensabile come: Toro, Ina, Ras, Lloyd Italico, Aurora (ExAgricoltura)
Fondiaria, SAI e altre.
Ricordo la Norwich, con la chiusura totale della Compagnia ad-nutum notificata a tutti gli intermediari, transazione collettiva conclusa a Roma. E poi Bayerische, recesso ad-nutum a tutti gli Agenti della Sicilia e Calabria. Ricorso in Arbitrato e
poi ritirato dalla Mandante con pagamento della somma aggiuntiva.
Tutto questo ancora continua e sempre più tendente alla disintermediazione dell’Agente tradizionale.
Oggi, siamo operativi a tutto campo, coprendo tutte le problematiche amministrative degli Agenti di assicurazioni a tutti i livelli.
Rappresentiamo e/o esentiamo l’agente Intermediario A, alle operazioni di accertamento, chiusura e riconsegna dell’agenzia con Revisori altamente qualificati tutti ex-dipendenti amministrativi di società di assicurazioni.
Assumiamo incarichi in qualità di Arbitri per collegi arbitrali (rituali e irrituali) ex.art.12bis e 18bis ANA. Assumiamo incarichi in qualità di Difensore degli Agenti avanti i Collegi Disciplinari e sanzionatori Ivass.
Assistiamo in remoto gli agenti sottoposti a verifiche amministrative documentali e contabili.
Possiamo assumere incarichi da Società estere in LPS per controlli amministrativi e documentali sugli Intermediari.
Studio PRAD